Chi Siamo

Compagnia del Lago Maggiore è il team di 25 persone creato da Paolo Zacchera.

 

Cosa facciamo. Seguiamo il ciclo completo della coltivazione dalla talea all’esemplare di mezzo milione di piante per lo più acidofile che crescono bene nell’area del Lago Maggiore. Tutte le nostre piante sono etichettate per varietà. Da due anni ci stiamo dedicando all’impianto della prima grande piantagione di tè d’Europa che si estende su 30.000 metri quadri.

 

Come lo facciamo. Teniamo le nostre piante volutamente il più possibile all’aperto. Usiamo terricci prepararti nella nostra azienda che ci aiutano ad avere piante sempre forti, resistenti, coltivate nel rispetto dei cicli naturali.

 

A chi ci rivolgiamo. Ci rivogliamo a paesaggisti, giardinieri, grossisti e punti vendita che condividono la nostra scelta di lavorare e proporre piante coltivate per durare nel tempo.

Piante e Fiori
Pianta del Tè

Il tè è la bevanda più diffusa al mondo. Ne esistono molti tipi ottenuti con varie tecniche di lavorazione, affinate nell’arco di secoli nelle diverse regioni; nonostante questa grande varietà, tutti i tè derivano da piante di un’unica specie: Camellia sinensis.

La lavorazione delle foglie di Camellia sinensis può essere svolta a livello domestico seguendo pochi semplici passaggi, senza l’impiego di apparecchiature speciali, ottenendo un tè chiaro e molto delicato al palato.

Videogallery
Ultime News
Una nuova installazione per lo showroom delle camelie

E’ usanza in Giappone piantare camelie sulla tomba degli eroi. Le camelie durano nei secoli più a lungo di una stele e ricordano la saggezza del Maestro.

A Premosello si avvia la coltivazione del tè

Completata la piantagione delle prime 4.800 piante del tè a Premosello.

Prendersi cura delle camelie

Ricordate quel senso di nostalgia che vi assale quando lasciate un posto a voi caro?

Una nuova installazione per lo showroom delle camelie

E’ usanza in Giappone piantare camelie sulla tomba degli eroi. Le camelie durano nei secoli più a lungo di una stele e ricordano la saggezza del Maestro.

A Premosello si avvia la coltivazione del tè

Completata la piantagione delle prime 4.800 piante del tè a Premosello.

Prendersi cura delle camelie

Ricordate quel senso di nostalgia che vi assale quando lasciate un posto a voi caro?